NUOVO CAPANNONE PER LA MANUTENZIONE DEI TRENI

ADIACENTE SQUADRA RIALZO MILANO, ITALIA

Cliente
Oggetto dell'incarico
Durata di esecuzione
Importo delle opere
Rete Ferroviaria Italiana Gruppo Ferrovie dello Stato
Progetto esecutivo per la realizzazione di un capannone – hangar adibito a rimessa per la manutenzione degli elettrotreni storici “Settebello”, “Polifemo” e “Arlecchino” della fondazione FS
540 giorni
5.933.525,82 €

Descrizione:

Il nuovo edifico, per il rimessaggio e la manutenzione dei treni d’epoca, è dimensionato per contenere due binari e accogliere al suo interno due elettrotreni.
Il doppio del passo strutturale del nuovo edificio (un pilastro ogni 6 metri) riprende la campata strutturale di 12 metri del Fabbricato storico Squadra Rialzo. Longitudinalmente il nuovo manufatto è calibrato sulle dimensioni (lunghezze) e sul numero delle “casse” di cui sono composti in genere gli elettrotreni. Di conseguenza l’immagine architettonica che ne deriva è quella di un corpo di fabbrica a stecca esteso longitudinalmente per circa 220 m. I caratteri stilistici che lo caratterizzano sono quelli di un edificio industriale seriale. Tuttavia l’intenzione progettuale è quella di realizzare un’“officina”, che funzioni anche come spazio espositivo.